Ivano Dionigi

Ivano Dionigi

ivano.dionigi@unibo.it

Biografia

Pesaro, 1948

Ivano Dionigi è un latinista italiano e professore ordinario di Letteratura latina. È stato Magnifico Rettore dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna dal 2009 al 2015, ed è membro dell’Accademia delle Scienze di Bologna e del Centro Studi Ciceroniani. Il 10 novembre 2012 viene nominato da Benedetto XVI presidente della neonata Pontificia Accademia di Latinità. Dopo aver conseguito il diploma presso il liceo classico Terenzio Mamiani di Pesaro si laurea in lettere classiche presso l’ateneo bolognese. Qui si forma come ricercatore e come docente fino a diventare, nel 1990, ordinario di Letteratura latina presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dal 1º novembre 1997 succede ad Alfonso Traina nella cattedra di Lingua e letteratura latina presso l’Università di Bologna. Dal 1999 è fondatore e direttore del centro studi La Permanenza del Classico, e dieci anni dopo viene eletto Rettore dell’Alma Mater Studiorum. Negli anni i suoi studi si sono orientati soprattutto su Lucrezio e su Seneca, sul rapporto tra Cristiani e Pagani e sulla fortuna dei classici nella cultura e nella tradizione italiana ed europea. È autore di oltre un centinaio di pubblicazioni tra volumi, saggi e articoli. Fra i suoi ultimi lavori ricordiamo: Verba et res, morfosintassi e lessico del latino (1997), Il dio denaro (2010), Necessità dei classici (2002), Lucrezio. Le parole e le cose (2005),Il presente non basta. La lezione del latino (2016).

Tutte le sessioni di Ivano Dionigi

La parola ambivalente

21:00
Teatro dei Rinnovati