Francesca Gallo

Francesca Gallo

facebook-icon twitter-icon

Biografia

Francesca Gallo insegna Storia dell’arte contemporanea all’Università La Sapienza di Roma. Si occupa di arte e critica d’arte della fine dell’Ottocento e dagli anni Sessanta a oggi; ha dedicato il dottorato di ricerca alla mostra Les Immatériaux (Centre Pompidou 1985) e alle frequentazioni artistiche del curatore, il filosofo Jean-François Lyotard a cui ha dedicato una monografia (Roma 2008) e diversi saggi. L’interesse per le Neoavanguardie italiane l’ha portata a prediligere pratiche artistiche time based come video e performance («Ricerche di storia dell’arte» 2006 e 2014), con una certa attenzione alle questioni di genere (Ketty La Rocca. Nuovi studi, Milano 2015). Ha curato diverse mostre di artisti contemporanei, fra cui Sintattica. Battisti – claudioadami – Polidori (Museo Andersen, Roma 2015) e Confluenze. Antico e contemporaneo (Museo dell’arte classica, Roma 2016).

Tutte le sessioni di Francesca Gallo