Antonella Cavallo

Antonella Cavallo

Biografia

Nata a Torino, laureata in storia della lingua italiana, con lode e dignità di stampa, con una tesi sulle Rime eteree di Torquato Tasso, da trent’anni si occupa di progettazione, organizzazione, promozione e comunicazione di eventi culturali (convegni, festival, progetti, premi letterari). Ha curato per il Premio Grinzane Cavour dal 1996 al 2009 i progetti di promozione della lettura e della scrittura nelle scuole in Italia e all’estero, tra cui Scrivere il Giornale con La Stampa, Grinzane France a Parigi, e diversi premi letterari, tra cui il Premio Giardini Botanici Hanbury, il Premio Alba Pompeia, il Premio Grinzane Piemonte Noir, il Premio Beppe Fenoglio. Ha coordinato nel 1998 l’indagine nazionale sulle Biblioteche Scolastiche italiane, per il Grinzane e la casa editrice Einaudi, indagine pubblicata nello stesso anno in un volume dal titolo “Ripensare la Biblioteca Scolastica” (Einaudi Scuola), curato insieme con Cristina Trucco Zagrebelsky. Tra i convegni, nel 2001 a Tirana ha organizzato due giorni di incontri dal titolo “Albania-Italia: scrittori fra due sponde”. Tra i festival, dal 2006 al 2008, la rassegna letteraria Piemonte Noir a Orta San Giulio e dal 2004 al 2008 la rassegna il Canto delle parole a Saluzzo. Dal 2009 ha curato i Progetti Speciali del Salone Internazionale del Libro, tra cui il Parco Culturale Piemonte Paesaggio Umano, il Premio Letterario Internazionale Mondello, il Premio nazionale Nati per Leggere. Nel 2018 alla Fondazione Circolo dei lettori ha proseguito il lavoro della Fondazione per il libro insieme con altre iniziative. Appassionata di natura, biologia ed etologia, cui dedica il tempo libero e i suoi viaggi, ha fatto anche studi scientifici a livello universitario. Oggi è consulente presso Giulio Einaudi editore per la realizzazione degli eventi.

Tutte le sessioni di Antonella Cavallo

Bilanci e rilanci.

12:30
Biblioteca degli Intronati