Andrea Vianello

Andrea Vianello

twitter-icon

Biografia

Roma, 1961

Andrea Vianello è un giornalista, conduttore radiofonico, conduttore televisivo e dirigente televisivo italiano. Intraprende la sua carriera nel 1992, collaborando con lo zio Edoardo alla stesura dei testi dell’album Vivere insieme. Esordisce alla radio sul GR1 nei primi anni Novanta, per arrivare alla conduzione del programma di approfondimento Radio anch’io. Nel 1993 vince l’Oscar del giornalismo, e nel 1997 il Premio Saint Vincent. Nel 1999 esordisce in televisione conducendo su Rai 2 il programma Tele anch’io, ispirato alla trasmissione radiofonica Radio anch’io. Su Rai 3 conduce, dal 2001, la trasmissione Enigma (ceduta nel 2004 a Corrado Augias). Dal 2004 conduce Mi manda Raitre. Nel 2009 pubblica il libro Assurdo Italia, Storie incredibili ma vere di un paese paradossale. Dal 2010, con la chiusura di Mi manda Raitre (che ritornerà nel marzo 2011 con la conduzione di Edoardo Camurri), passa a condurre il nuovo programma mattutino Agorà. Dal 29 novembre 2012 al 18 febbraio 2016 è stato direttore di Rai 3, ruolo che assume operativamente dal 1º gennaio 2013. Qualche mese dopo Vianello passerà in organico al Tg2 per assumere il ruolo di editorialista.

Tutte le sessioni di Andrea Vianello

Comunicazione e informazione al tempo di Internet

12:15
Palazzo Comunale (Sala del Mappamondo)